Enfilade

Exhibition | Italian Soup Tureens

Posted in books, catalogues, exhibitions by Editor on February 18, 2013

Notice of this exhibition at the Hotel Villa Zuccari slipped by me last year, but I see that the catalogue is available from artbooks.com. Eighteenth-century pieces are the minority, but February has me thinking about soup! -CH

◊  ◊  ◊  ◊  ◊

From Good Morning Umbria:

Le Zuppiere dal XVIII al XX Secolo: Collezione Paolo Zuccari
Villa Zuccari, San Luca di Montefalco (Perugia), 22 June — 30 September 2012

soup_tureen_2-642x554Negli ultimi anni il collezionismo privato ha avuto un notevole sviluppo e gioca un ruolo importante nella nostra cultura e società, in quanto consente di salvaguardare beni di valore artistico, storico e culturale. E’ proprio questo il caso della Collezione di zuppiere di Paolo Zuccari che annovera oltre 500 esemplari alcuni dei quali sono pezzi della fine del ‘700 ed altri –il nucleo principale- dell’800 e del ‘900 di provenienza tutta italiana, dalla Lombardia, all’Emilia Romagna, dalla Toscana all’Umbria alle Marche , agli Abruzzi, dalla Campania al Molise ed alla Puglia. Collezione questa molto originale se si pensa che il collezionista ,  dopo aver trasformato la sua residenza in un relais a quattro stelle, si è dedicato alla catalogazione di questa sua passione. “Tutti mi chiedono perché, come e quando ho iniziato a collezionare zuppiere.” afferma Paolo Zuccari. “La risposta è semplice, dopo aver vissuto per trenta anni in questa casa, ora Hotel Villa Zuccari, dopo aver sposato Daniela ed avere avuto la prima figlia Federica, ho deciso di andare a vivere a Spoleto dove è nata Lorenza. In occasione di tale trasferimento, per la verità un po’ sofferto, ho portato con me solo poche cose e pochi ricordi della mia casa natale, ma fra queste poche cose c’erano alcune zuppiere. Da queste prime zuppiere, forse per nostalgia, è iniziato il desiderio o la mania di comperarne altre e via via ho iniziato a collezionarle” . Ce ne sono di bellissime e di particolarissime, per esempio la zuppiera realizzata nel 1894 da Angelo Artegiani di Deruta, in cui si legge un cartiglio con l’iscrizione “Buon Appetito” , sicuramente eseguita per qualche ricorrenza speciale. (more…)